Hotel Corallo all'Isola d'Elba: albergo vicino al mare a Pomonte lungo la costa occidentale dell'Elba per chi ama una vacanza in relax ...

Login

Cancel

Scopri Pomonte tutto l'anno ... le nostre strutture ti propongono un soggiorno all'insegna del relax o dell'attività sportiva all'Isola d'Elba

Trekking all'Elba: itinerario La Via delle Essenze
Il 22 Aprile 2011 è stato inaugurato il sentiero "La Via delle Essenze" nato dalla collaborazione tra l'Associazione Costa del Sole, l'azienda elbana produttrice di profumi Acqua dell'Elba, il Parco Nazionale dell'Arcipelago Toscano e Legambiente.

Il percorso è lungo circa 15 km e collega tutte le località della costa sud-occidentale dell'Isola d'Elba, da Colle d'Orano (Marciana) a Cavoli (Campo nell'Elba), attraversando Chiessi, Pomonte, Fetovaia e Seccheto.


Un sentiero natura composto da tracciati di varia difficoltà che vi permetterà di scoprire un'isola segreta, ricca di testimonianze storiche, naturalistiche e paesaggistiche uniche.
Il percorso è fruibile tutto l'anno e consente al visitatore di godere di quest'angolo suggestivo dell'Elba in tutte le stagioni per riscoprire luoghi dove il passare del tempo è scandito solo dalle variazioni di colore, dei profumi e della luce.

Questo percorso, con tracciato prevalentemente costiero e sempre vista mare, offre un incomparabile panorama che spazia su tutte le isole dell'Arcipelago Toscano e la costa orientale della Corsica.
Grandi sono gli interessi naturalistici: il sentiero ruotando da Nord a Sud e variando di quota ed esposizione, offre una grande varietà di ambienti. Si passa dal bosco di leccio alla macchia di erica, corbezzolo e ginestra, alla gariga di cisto e citiso per finire nelle profumatissime essenze di lavanda, elicrisio e rosmarino. Un vero e proprio scrigno di biodiversità dove si potranno ammirare molteplici forme di vita animale.


Di grande rilevanza è anche l'aspetto storico del territorio: il percorso incontra tracce di insediamento e necropoli preistoriche, conservando lungo il tragitto i segni dell'attività agricola che ha caratterizzato questi luoghi negli ultimi due millenni.